Nei primi 31 giorni del 2014 sono state già tante le richieste, da parte delle nostre amiche, di nuovi colori e tagli di capelli, qualcosa che faccia davvero tendenza e rompa definitivamente con il passato.

È una cosa che succede ogni anno, un’abitudine diventata ormai norma e ogni hair stylist degno di tale nome si prepara alle richieste delle sue clienti studiando nuovi tagli e nuove soluzioni per il colore dei capelli: in questo periodo, infatti, sono tante le donne che progettano di cambiare il proprio look. C’è chi sta pensando a un nuovo taglio, chi a un nuovo colore dei capelli e chi a entrambe le cose.

Bene, se state leggendo questo post siete quasi sicuramente fra quelle che hanno deciso di cambiare il proprio look. Noi di Artìs vi veniamo in aiuto, presentandovi un taglio capelli di tendenza per il 2014 e un nuovo colore per la vostra acconciatura.

Taglio capelli di tendenza per il 2014

Partiamo dal taglio

Una delle linee che proponiamo è un taglio a caduta naturale della nostra serie Urban Style.

Le geometrie ben definite e la totale destrutturazione sulle punte fanno di questa linea una soluzione fluida, in sintonia con chi la indossa.

Nuovo taglio, nuovo colore

Abbiniamo il taglio alla nostra tecnica di colorazione Chrome (ne abbiamo parlato qualche tempo fa, ricordate?).

Scegliamo un colore ramato, considerati i tratti somatici della nostra modella e il colore della pelle molto british. Arricchiamo il tutto con una schiaritura ben definita sulla parte frontale ed ecco cosa otteniamo:

Come potete vedere, abbiamo ottenuto un risultato perfettamente in sintonia con il modo di essere di chi lo indossa.

Consiglio. Una delle domande che più ci viene rivolta da parte delle nostre clienti, quando eseguiamo un nuovo taglio e una nuova tinta, è come preservare il nuovo look dopo essere uscite dal nostro studio. Bene, noi consigliamo l’utilizzo di Color Protection Shampoo e Color Protection Mask, due nostri prodotti creati esclusivamente per preservare al meglio le acconciature e il colore dei capelli.

Se avete altre domande, non esitate a contattarci. 😉