L’interesse per i rimedi all’alopecia areata e totale sembrano aver catturato l’attenzione di chi segue il nostro blog o di chi vi accede per la prima volta. Stiamo piacevolmente assistendo, infatti, non solo a un costante aumento delle visite al sito, ma anche delle domande e delle richieste di maggiori informazioni inerenti l’integrazione di capelli e la ricostruzione di sopracciglia.

Per questi motivi, abbiamo raccolto alcune vostre domande a cui abbiamo risposto – via email o telefonicamente – e le pubblichiamo qui sul blog, sperando che possano essere d’aiuto a quanti cercano informazioni e rimedi per l’alopecia e dettagli sulle protesi tricologiche.

P.S. Le domande saranno introdotte dalle iniziali (per ovvie questioni di privacy), dal sesso, dall’età e dal problema delle persone che le hanno poste.

Buona lettura!

Domande dei clienti e risposte di Artìs sulle protesi tricologiche

Donna
37 anni
Alopecia totale
Domanda: “Le soluzioni per alopecia totale da voi proposte sono delle parrucche? “

Risposta:”No, non vendiamo parrucche. Le nostre sono protesi tricologiche e rappresentano delle soluzioni altamente personalizzate, che replicano alla perfezione l’anatomia dei capelli sulla testa. Ciò è possibile grazie alle tecniche avanzate di trucco cinematografico di cui dispongono i nostri hair stylist.”


N.L.
Donna
27 anni
Alopecia totale

Domanda:”Ho visto, nel vostro blog, le foto dei lavori da voi effettuati e volevo sapere se le vostre protesi tricologiche totali necessitano di collante.”

Risposta:”Non necessariamente. Ogni protesi viene creata dopo un accurato studio e secondo le direttive del cliente, per realizzare la protesi più adatta al suo stile di vita, alle sue abitudini e ai suoi  hobby.”


F.D.
Donna
44 anni
Alopecia areata sotto la nuca

Domanda:”Soffro di alopecia areata sotto la nuca ormai da molti anni e sono costretta a indossare una parrucca per coprire l’inestetismo, con la complicazione di avere molto caldo e di non avere un aspetto piacente. Volevo sapere se le vostre soluzioni sono concepite per risolvere il mio problema, ubicato in un posto così particolare della testa.”   

Risposta:”Certo! Le nostre soluzioni sono concepite appositamente per risolvere anche problematiche derivanti da alopecia areata dislocata in zone particolari. Siamo in grado – già lo facciamo per altri clienti – di riprodurre protesi delle dimensioni di una moneta da due euro fino a crearne alcune grandi quanto una testa completa, riproducendo fedelmente l’anatomia della parte mancante.”


B.R.
Donna
33 anni
Alopecia universale

Domanda:”Ho visto le vostre protesi sul blog e volevo chiedervi se sia possibile – per chi, come me, soffre di alopecia totale – riprodurre una protesi con taglio corto e con le meches.”

Risposta:”Si, senz’altro! Una volta stabilita la protesi da costruire, possiamo decidere taglio e colore da eseguire, proprio come se fossero i tuoi veri capelli.” 


S.B.
Donna
39 anni
Alopecia totale

Domanda:”Ho letto sul blog che a settembre verrà presentata la vostra nuova protesi per alopecia totale e mi chiedevo cosa avrà di diverso rispetto a quella che attualmente realizzate.”

Risposta:”Questa domanda ci viene posta di frequente e fa piacere che la nuova release di Replica (la nostra protesi tricologica) susciti tanto interesse. Per ovvie ragioni commerciali, non possiamo svelare già da ora le caratteristiche tecniche ed estetiche del nuovo prodotto. Ti invitiamo – così come stiamo facendo con le altre persone che ci hanno fatto la stessa domanda – a seguire il nostro blog, perché sarà qui che sveleremo i primi dettagli tecnici e pubblicheremo le prime foto della nuova versione di Replica.”


Speriamo di avere fatto cosa gradita a quanti, ogni giorno, cercano sul web informazioni sui rimedi per alopecia areata. Un ringraziamento particolare va alle persone che ogni giorno ci contattano, facendoci domande sul nostro lavoro: grazie alle loro richieste, integreremo una sezione FAQ qui nel blog, per dare la possibilità a tutti di capire meglio cos’è l’integrazione di capelli e come può aiutare chi soffre di calvizie e alopecia.

Al prossimo post!