In Artìs, ormai lo sapete, non ci fermiamo mai. Dopo avervi presentato Igrip, oggi vogliamo parlarvi di una interessante collaborazione nata con il team Colorox, un gruppo di persone che – come noi – fa del proprio lavoro una passione quotidiana al servizio della bellezza.

Abbiamo conosciuto i ragazzi di Colorox per caso e ci è subito piaciuta la loro abilità nel coniugare hairstyling e informatica per dare vita a diversi prodotti. In particolare, hanno creato una web app per tutto ciò che riguarda il settore didattico della colorazione dei capelli. Punto di forza della loro creazione è la capacità di individuare la corretta colorazione dei capelli tramite l’inserimento di pochi parametri nel software sviluppato da loro e disponibile per i professionisti della bellezza, che possono così offrire un ulteriore servizio ai propri clienti e portare alla luce i complessi meccanismi della colorazione dei capelli. Non solo: immaginate quanto utile sia uno strumento del genere per le scuole di parrucchieri che, attraverso materiale didattico adeguato, possono formare i propri allievi coniugando tradizione e innovazione.

Il team di Colorox, d’altronde, ha mostrato interesse per le nostre attività inerenti l’integrazione cosmetica di capelli ed è da questo interesse comune che è nata la collaborazione tra Artìs e il Progetto Colorox, con l’obiettivo di fornire servizi informatici per stabilire con esattezza la colorazione dei capelli di ogni persona, ossia facilitare –attraverso un software – il processo mentale che l’hairstylist attua quando deve eseguire la colorazione dei capelli sulla propria cliente.

Un’interessante opportunità è rappresentata anche dai corsi di formazione di colorimetria applicata, a cui prenderemo parte in qualità di docenti: saranno trattati concetti e formule di colorimetria e spiegati i metodi per ottenere, con pochi click, l’esatta formula finale della colorazione dei capelli.

Buona colorazione dei capelli a tutti gli hairstylist, presenti e futuri.