Come vi avevamo anticipato qualche post fa, nei giorni 11 e 12 febbraio scorsi il nostro Arturo si è recato a Firenze per partecipare a un corso di aggiornamento dedicato al trucco cinematografico e alla ricostruzione delle sopracciglia attraverso la loro riproduzione anatomica con pelo umano.

Lasciamo la parola ad Arturo.

Ciao a tutti.

Come mi aspettavo, l’esperienza di Firenze si è rivelata molto intensa dal punto di vista professionale: nella due giorni fiorentina, infatti, ho avuto modo di affinare le tecniche inerenti l’integrazione cosmetica di capelli, quelle stesse tecniche che ho utilizzato – alcuni anni fa – per mettere a punto Replica Skin, la protesi tricologica anatomica e auto aderente, ideata da noi di Artìs per soddisfare le esigenze di chi soffre di alopecia universale e proporre una valida soluzione cosmetica a questa patologia.

La possibilità di scegliere il taglio e il colore dei capelli fanno di Replica un prodotto estremamente personalizzabile, frutto dei numerosi corsi di aggiornamento e formazione ai quali io stesso partecipo per acquisire e affinare – proprio come è capitato a Firenze – le tecniche più utilizzate nel campo cinematografico, in cui viene data molta importanza al risultato finale, estremamente realistico e personalizzabile. Proprio grazie alle nuove tecniche apprese durante il corso, con i miei collaboratori sto mettendo a punto la nuova versione di Replica Skin, che sarà in vendita a partire da settembre 2013 nei saloni Artìs.

Per quanto riguarda la ricostruzione delle sopracciglia, altro argomento affrontato durante il corso, vi anticipo che sarà oggetto di ulteriori approfondimenti sul nostro blog, ragion per cui sto preparando del materiale informativo per mettervi al corrente di questa nuova opportunità di preservare la bellezza pur di fronte a patologie come l’alopecia areata.

Ecco la gallery delle attività svolte in laboratorio durante il corso di Firenze:

Al prossimo post, allora 🙂